SEI IN > VIVERE TREVISO > CRONACA
articolo

Gasolio nel fiume Melma a Silea

1' di lettura
28

Una grande chiazza di gasolio è stata segnalata da alcuni cittadini. Sembra fuoriuscita da una canalina sottostante la casa di riposo "Villa Argento". Indagini dei Carabinieri, Vigili del Fuoco e ARPAV

Inquinamento all'altezza di via Roma a Silea, dove scorre il fiume Melma. Da sabato 20 aprile Vigili del Fuoco e ARPAV sono al lavoro per cercare di ridurre i danni, dopo aver individuato la provenienza di un consistente sversamento di gasolio che sarebbe uscito verosimilmente dalla casa di riposo.

Mentre i tecnici ARPAV hanno prelevato dei campioni per stabilire la compromissione della qualità dell'acqua, i Vigili del Fuoco hanno già posizionato dei pannelli di uno speciale materiale assorbente, in grado di trattenere gran parte del gasolio. Giunge notizia che l'allarme è rientrato, ma le indagini condotte dai Carabinieri di Silea che hanno il Comando Stazione a pochi passi dal luogo del fatto, proseguono per attribuire le responsabilità.



Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2024 alle 09:45 sul giornale del 22 aprile 2024 - 28 letture






qrcode